Caccia ai dinosauri

Tante idee per una gita fuori porta preistorica

Caccia ai dinosauri

06 Maggio 2021

Finalmente il Lazio è zona gialla, così possiamo organizzare piccole gite fuori porta alla scoperta delle meraviglie della nostra regione. Stavolta vi proponiamo una gita che riscontrerà sicuro successo con i vostri bambini e che potrebbe durare più di un fine settimana: la ricerca delle tracce dei dinosauri, che hanno popolato le nostre zone milioni di anni fa.

Per prima cosa vi consigliamo di fare un salto virtuale al Museo Universitario di Scienze della Terra. Il museo, ancora chiuso, consente però una visita virtuale e gratuita che aiuta ai bambini a rendersi conto dell'epoca storica e della forza e della dimensioni di questi animali.
Una volta preparati i nostri piccoli esploratori, zaino in spalla e si parte alla scoperta delle tracce dei dinosauri!

Potete dirigervi all'Oasi del WWF di Macchiagrande (nei pressi di Fiumicino). L'Oasi è aperta il sabato e la domenica, dalle 10 alle 19. Qui sono visibili una ventina di dinosauri, a grandezza naturale, in un percorso nella natura. Vi consigliamo vestiti comodi, una bella merenda e un cappellino in caso di caldo.

Un'altra mostra, che ha recentemente aperto i battenti è quella di Lanuvio. Si tratta del Dino Park, allestito nel Casale della Mandria è sicuramente suggestivo con i cinquanta modelli a grandezza naturale.

Se volete spingervi più in là, il Monumento Naturale di Sezze (Lt) - ex Cava Petrianni permette di scoprire tracce di dinosauri di oltre 100 milioni di anni fa. Troverete non solo tracce di dinosauri di grandi dimensioni, ma anche di  piccoli e veloci carnivori bipedi. Potrete visitare anche le grotte con sedimenti contenenti manufatti dell'uomo preistorico e troverete anche pitture ruprestri appartenenti alla tarda preistoria.

Leggermente più lontano, ad Esperia (in provincia di Frosinone) si trovano le più antiche tracce di dinosauri ritrovate nel Lazio e risalgono a circa 120 milioni di anni fa, circa 10 milioni di anni più antiche di quelle di Sezze. Si trovano in località San Martino, lungo la strada che conduce all'altopiano di Pollec.

Per concludere, la nostra tradizionale selezione bibliografica. Ecco alcuni consigli sui libri che potete acquistare per accompagnare le vostre gite:

Noi Dinosauri, Nuinui - Un'enciclopedia completa e accurata, con ricostruzioni realistiche e tanti approfondimenti  

Inventario Illustrato Dei Dinosauri, L'Ippocampo - Un libro inventario con fantastici disegni

Dinosauri In 3D. Costruisci 5 Animali Preistorici, Editoriale Scienza - Se i vostri bambini vogliono costruirli in 3d ecco un libro adatto

Dinosauri. Super Quiz, Editoriale Scienza - Se volete capire quanto ne sanno potete giocare con i quiz in 100 carte



Buona gita, buone letture e... in bocca al dinosauro!

 

 

 

Foto: dinosauricarneossa.it/fiumicino