Museo del cinema di Cinecittà

Non si tratta di una raccolta di cimeli polverosi. Non ci troverete foto ingiallite con l'autografo dei divi holliwoodiani degli anni 50. Non è niente di tutto questo il Museo del cinema di Cinecittà. Scoprirete, invece, come si fanno gli effetti scpeciali (sangue, pugnali, etc.), come si montano musica e rumori nei film, i costumi, lo storyboard e infine entrerete nella pancia di un vero sommergibile degli anni '70!
Un'avventura interessante e divertente, davvero a misura di bambino (la visita non dura più di un'ora).

Vediamo nel dettaglio.
C'è una sala con dei megatablet su cui testare la propria memoria in fatto di costumi dei film, e dove occorre riuscire a cavarsela tra Habemus Papam, Casanova e Antonio e Cleopatra. C'è un padiglione dedicato a Fellini e alla storia degli Studios.
C'è un lungo corridoio in cui proiettano le scene delle pellicole storiche (Ben Hur & company). La domenica organizzano anche laboratori per bambini legati al tema del cinema.

Per visitare i set (Gangs of New York e Roma antica) è necessario accodarsi a una visita guidata. Il percorso dura circa un'ora ed è tutto in esterna. Gli orari sono sul sito.
Nota di servizio: cosa davvero rarissima a Roma, in bagno c'è anche il fasciatoio!

Il museo si raggiunge facimente con la metropolitana. E' proprio all'uscita della fermata Cinecittà della linea A.

GALLERY

via Tuscolana 1055
Roma