Nel regno di Oz

al Teatro Villa Pamphilj

Nel regno di Oz

Domenica 23 giugno, alle 17,30, al Teatro Villa Pamphilj, andrà in scena Nel regno di Oz

di Giovanna Facciolo

Compagnia I Teatrini di Napoli

con Adele Amato de Serpis, Alessandro Esposito, Monica Costigliola, Valentina Carbonara.

Quattro streghe, quattro punti cardinali e una casetta piccina, che, dopo un terribile uragano, è atterrata proprio nel mezzo del grande Orto Botanico che, questa volta, diventerà per noi, il regno di Oz. Ma la casetta ha schiacciato inavvertitamente la perfida Strega dell’Est e il popolo dei giovani Gingillini si è radunato per ringraziare colei che li ha liberati da quella terribile schiavitù: Dorothy è la loro eroina. Così inizia il nuovo percorso teatrale dedicato a “ Il Mago di Oz ”, di L. Frank Baum, uno dei classici della letteratura per l’infanzia. Ma Dorothy è solo una bambina che viene dalla desolata prateria del Kansas, dove vive con la zia Emma, lo zio Enrico e il suo adorato cagnolino Totò. Ed ora che si trova in un luogo lontano e sconosciuto, anche se meraviglioso, vuole tornare a casa sua. Ma non sa come fare, né dove andare. Solo il Mago di Oz potrà aiutarla e il cammino insieme al gruppo dei piccoli Gingillini alla ricerca del mago, comincia. Incontreranno uno Spaventapasseri senza il cervello, un Boscaiolo di latta senza il cuore e un Leone senza il coraggio. Tutti vorranno chiedere al mago di Oz di dargli quello che gli manca, per sentirsi felici. Ma il mago di Oz li potrà davvero aiutare? Ognuno di loro possiede già quello che cerca dentro di sé, ma non lo sa.

età consigliata: dai 4 ai 10 anni

costo: 7 euro

info e prenotazioni: (consigliata)


Via di S. Pancrazio, 10
Roma

Contenuto sponsorizzato