La natura in un'impronta. I fossili raccontano

La natura in un'impronta. I fossili raccontano

Sabato 15 gennaio 2022, ore 17, l'Associazione ChissàDove organizza "La natura in un'impronta. I fossili raccontano".

Scopriamo insieme le meraviglie conservate nel sottosuolo, la preziosa traccia lasciata da una pianta o da un animale vissuti tantissimo tempo fa.
Dopo un avventuroso viaggio nel passato più lontano della storia del nostro pianeta, ci diletteremo a realizzare il nostro personalissimo fossile in gesso; lasceremo l’impronta di una foglia, di un ramoscello o un frammento di corteccia nell’argilla, proprio come se fosse caduta nel fango milioni di anni fa; poi riprodurremo l’effetto della sedimentazione con il gesso per ripercorrere i fenomeni di liticizzazione degli antichi fossili

Età: dai 6 anni
Durata: 90 minuti
Dove: sede GAR, via Contessa di Bertinoro n.6, Roma (zona P.zza Bologna)

Per partecipare sarà necessario iscriversi entro il giovedì precedente l’incontro a cui si è intenzionati a partecipare contattando info@chissadove.it o i numeri 3496002087 - 3475871424 (anche tramite Whatsapp).

Il costo per partecipare al laboratorio è di 15 €. Per partecipare all’ attività sarà necessario richiedere la tessera socio simpatizzante GAR (costo 5€). La conferma della prenotazione avviene attraverso il pagamento della quota del laboratorio. Per confermare la partecipazione sarà necessario saldare prima del laboratorio.

Le quote potranno essere versate con le seguenti modalità:
- in contanti, presso la sede del Gruppo Archeologico Romano
- tramite bonifico bancario intestato a: Ass. Culturale Chissà Dove Iban:
IT05G0709238860000000112878 indicando come causale: contributo per Ass. Chissà Dove - laboratorio a cui si intende partecipare - nome e cognome del bambino

 

 

 

 

[20/20]

 


Via Contessa di Bertinoro, 6
Roma

Contenuto sponsorizzato