SCEGLI IL CONTEMPORANEO – TI RACCONTO ROMA

pubblicato in: visita guidata, Z_redazionale | 0

Domenica 1° dicembre 2019, ore 16, Senza Titolo organizza una visita guidata per famiglie nello studio dell’artista Sandro Mele (zona Tor Pignattara – Villa Certosa). L’evento fa parte dell’iniziativa “Scegli il Contemporaneo – Ti racconto Roma”, edizione speciale per #ContemporaneamenteRoma19.

“Scegli il Contemporaneo – Ti racconto Roma” è il progetto che “Senza titolo” dedica alla città di Roma dal 2017. Il progetto ha l’obiettivo di superare il confine della visita alla singola mostra/edificio/luogo, avvicinando il pubblico di adulti e bambini ai linguaggi e ai codici dell’arte contemporanea attivando confronti, relazioni e promuovendo un intenso dialogo tra artisti, opera, pubblico e città.

L’edizione Ti racconto Roma prevede una serie di visite speciali ai luoghi dove nasce l’opera d’arte: gli artisti apriranno le porte dei loro studi per svolgere attività laboratoriali dedicate a bambini e genitori utilizzando materiali e tecniche della propria ricerca artistica.

Sandro Mele indaga diverse situazioni sociali e universali precarie e complesse, spesso poste sullo sfondo del mondo del lavoro attraverso grandi pitture e video. Nei suoi dipinti compaiono spesso frasi che rafforzano il messaggio e scuotono il pubblico. Per “Scegli il Contemporaneo – Ti racconto Roma” Sandro Mele aprirà le porte del suo studio d’artista per dar vita ad un dialogo partecipato con i piccoli visitatori, il pubblico delle famiglie e gli storici dell’arte ed educatori museali. La visita sarà l’occasione per porre domande all’artista, dare risposte alle curiosità sull’arte contemporanea, confrontarsi con tecniche e materiali differenti per creare una personale rielaborazione delle suggestioni ricevute.

Contemporaneamente Roma 2019 è promosso da Roma Capitale Assessorato alla Crescita Culturale, realizzato con la partecipazione di SIAE.

Appuntamento: Largo dei Savorgnan, ore 16; dalle 18 l’artista presenta i suoi ultimi lavori al pubblico
Età: famiglie con genitori e bambini insieme
Costo: evento gratuito su prenotazione
Prenotazione obbligatoria: eduroma@senzatitolo.net

[5/5]

Lascia una risposta

*