LO YOGA DELLE EMOZIONI

pubblicato in: laboratori, Z_redazionale | 0

Domenica 20 gennaio 2019, alle 10,30, a MenteSociale (Centocelle) è in programma il laboratorio “Yoga delle Emozioni”, dedicato ai bambini (dai 3 ai 10 anni) e ai loro genitori, per conoscere e praticare lo Yoga in modo divertente, per rilassarsi e contattare le proprie emozioni, per ritagliarsi uno spazio di calma e di quiete lontana dai rumori e dalla fretta quotidiana, infine per costruire un momento relazionale significativo di complicità e intimità dell’adulto con il proprio bambino.

PERCHE’ QUESTO LABORATORIO
L’idea alla base di questo ciclo di incontri è di praticare lo Yoga in maniera divertente per trovare insieme un canale di contatto con le proprie emozioni, riconoscerle, condividerle e usarle in maniera funzionale. Per facilitare questo contatto abbineremo elementi della natura ad ogni emozione e lavoreremo sul chakra (nodo energetico) corrispondente. Adulti e bambini sperimenteranno così, in una dimensione collaborativa, alcune attività tipiche dello Yoga per fare spazio poi al silenzio e all’ascolto interiore e reciproco e per avvicinarsi all’idea di armonia.

PROGRAMMA DEGLI INCONTRI

Primo incontro Domenica 20 gennaio 2018 alle 10.30
Una rabbia di Fuoco!

Secondo incontro (domenica di marzo, da definire)
La gioia è nell’Aria

Terzo incontro (domenica di aprile, da definire) alle 10.30
Un’Acqua triste

Quarto incontro (domenica di maggio, da definire) alle 10.30
Mi sento nella Terra

COME SI SVOLGE QUESTO LABORATORIO

Ecco un’idea riassuntiva di come si svolge ogni incontro del laboratorio “Lo yoga delle emozioni”:

Accoglienza: in questa fase viene svolta un’attività rilassante (es. dei Mandala da colorare da soli o in coppia) che aiuta i partecipanti ad accomodarsi e a stimolare la loro creatività

Rituale iniziale: una volta che il gruppo si è formato, ci sediamo comodamente in gruppo per osservarci e fare un primo respiro insieme. Ci accordiamo brevemente su alcuni principi di un incontro di Yoga e poi passiamo a presentarci utilizzando il “bastone rosso” per prendere la parola, facciamo un secondo giro dandoci un “nome di battaglia” (possiamo sceglierlo in coppia). Ora che ci conosciamo un po’ di più torniamo a respirare tre volte insieme gonfiando e sgonfiando un palloncino immaginario nella nostra pancia.

Riscaldamento: camminiamo nello spazio in coppia o da soli, accompagnati da musica allegra travolgente. Giochiamo un po’ con le diverse possibilità di camminata: veloce, lenta, a diversi livelli di altezza, sulle punte, sui talloni, sui lati, all’indietro. Se possibile mischiamo più varianti per rendere l’attività più divertente e dinamica. Durante l’attività ci fermiamo di tanto in tanto e osserviamo chi è davanti a noi. Rallentiamo un po’ e ci concentriamo su due possibilità: ci muove l’acqua o ci muove il fuoco; interagiamo tra noi o con le altre coppie. Sempre in coppia scegliamo tre movimenti tra quelli sperimentati e creiamo una breve sequenza, pensando anche a un titolo. Ci fermiamo del tutto per un respiro insieme.

Storia con i Mudra: La storia della Montagna che era Vulcano. Condivisione in gruppo e familiarizzazione con le frasi: Quando succede…Io mi sento…Perché….Forse potresti….;

Asana: Bere Acqua

Riscaldamento: posizione del gatto; posizione del riccio, posizione del cane che guarda in su e in giù, posizione dello scorpione,posizione dell’elefante, torsione laterale.
Posizione del guerriero 1,2,3 (con l’idea di trasformare la rabbia in una forza positiva)

Fase conclusiva: ci sediamo e pratichiamo il respiro rinfrescante (Sitali e Sit Kari Pranayama). Rilassamento. Massaggio a coppie. Rilassamento con l’idea di cascata che pulisce Om e Saluti.

CHI CONDUCE IL LABORATORIO
Loona Tirabassi è insegnante di yoga per bambini (Certificato CSEN – Centro Sportivo Educativo Nazionale), pratica danza contemporanea e africocontemporanea. E’ laureata in Scienze della Formazione e si sta formando come Arteterapeuta.

ASPETTI ORGANIZZATIVI E COSTI
Il laboratorio è aperto ai bambini (dai 3 ai 10 anni) e ai loro genitori. Il laboratorio si tiene presso MenteSociale una domenica al mese alle ore 10.30 ed ha la durata di circa un’ora.

E’ suggeribile un abbigliamento comodo e per i piccolini i calzini antiscivolo. MenteSociale dispone comunque di un tappetone ci si potrà muovere liberamente.

Costo di partecipazione:
Per la coppia genitore – bambino è di 15 € (+ 2 € Tessera MenteSociale 2019)
Il pagamento può essere saldato al momento.
Per chi effettua il pagamento del pacchetto 4 incontri: 50 € (anzichè 60 €)
Sconto del 10% sui fratelli

Prenotazione obbligatoria: 0664014427 (dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 13) | info@mentesociale.it

MenteSociale
Via dei Castani 170
t. 0664014427
info@mentesociale.it
www.mentesociale.it

[8/10]

Lascia una risposta

*