GLI “ANGELI IN MOTO” ORGANIZZANO UN FANTASTICO CONCERTO PER AISM

pubblicato in: solidarietà | 0

Va’ su di giri il motore della solidarietà grazie agli “Angeli in Moto” di Hp Bikers Team che, Domenica 3 Dicembre, organizzano un fantastico Concerto a beneficio della Sezione Provinciale di Roma di AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) con 4 corali giovanili dirette dalla Direttrice Camilla Di Lorenzo e accompagnate dalla Pianista Marzia Mencarelli.

Presso la suggestiva Basilica di Santi Bonifacio e Alessio all’Aventino, a partire dalle 16:30, si esibiranno con repertorio classico, contemporaneo, internazionale e Lis: Coro Voces Angelorum, Coro With Us, Coro Junior della SPM Donna Olimpia, Coro Limpide Note dell’Accademia Musicale Clivis, diretti da Camilla Di Lorenzo.

All’esterno della Basilica, grandi e piccoli potranno ammirare le Moto di Hp Bikers Team, in raduno per l’occasione. Gli Angeli in Moto (www.hpbikersteam.com), realtà di oltre 600 motociclisti che insieme condividono la passione per la moto e per il viaggio, uniti dallo spirito di libertà, dall’entusiasmo e dalla voglia di organizzare iniziative sociali senza scopo di lucro, hanno preso a cuore la causa dell’AISM, con cui collaborano on the road da quest’anno nel servizio di ritiro farmaco e molteplici iniziative di sensibilizzazione.

L’evento del 3 Dicembre apre le iniziative per il “Natale Solidale AISM” ed avrà un intento speciale: finanziare “SOS Mamma”, un progetto di percorso multidisciplinare rivolto alle giovani donne con Sclerosi Multipla residenti nella provincia di Roma, per supportarle nel periodo del post partum. Il pubblico avrà l’opportunità di contribuire liberamente al progetto e “afferrare” a piene mani le graziose stelline natalizie dell’AISM.

I cori in scena:
Il Coro di Voci Bianche “Voces Angelorum, costituito da bambini tra i 6 e i 14 anni, è stato fondato nel 2006 da Camilla Di Lorenzo ed è tuttora da lei diretto. Ha ottenuto diversi primi premi in concorsi nazionali e internazionali, registrato CD, partecipato a trasmissioni televisive, eventi sul territorio nazionale e cantato in luoghi prestigiosi quali l’Auditorium Parco della Musica, i Musei Vaticani, ecc. (www.vocesangelorum.it ).

Il Coro Giovanile “With Us” è un coro femminile a cappella fondato nel 2013 da Camilla Di Lorenzo e costituito da ragazze dai 14 ai 26 anni. Nel 2015 ha vinto il Primo Premio Assoluto, con il punteggio di 100/100, al Concorso Nazionale di Musica “San Vigilio In…Canto”. Il coro è molto apprezzato sul territorio nazionale: ha cantato molte volte per scopi benefici, registrato CD, partecipato a trasmissioni televisive, eventi sul territorio nazionale e cantato in luoghi prestigiosi quali l’Auditorium Parco della Musica, i Musei Vaticani, ecc. ( www.corowithus.it )

Il Coro Junior della SPM Donna Olimpia è formato da bambini dai 5 ai 12 anni che vivono l’esperienza corale per crescere in armonia, in seno al progetto didattico della storica Scuola che si basa su alcune parole chiave: Musica d’insieme, performance, contaminazione fra generi, improvvisazione e ricerca pedagogica (www.donnaolimpia.it).

Il Coro di Voci Bianche Limpide Note dell’Accademia Musicale Clivis è composto da bambini dai 6 ai 12 anni. Il Laboratorio Voci Bianche costituisce il cuore del percorso didattico di canto corale dell’Accademia ed è formato da ragazzi selezionati tramite audizione. Hanno già partecipato a diverse iniziative corali e nel 2015 anno ottenuto il 1° Premio al Concorso Nazionale di Musica “San Vigilio in… canto” (www.clivis.it)

“soSMamma – Percorso di supporto alla maternità per donne con Sclerosi Multipla”

Dall’esperienza maturata ad oggi sia dalla Sezione Provinciale AISM di Roma che dall’Ambulatorio SMamma del Policlinico Tor Vergata nasce il progetto “soSMamma – percorso di supporto alla maternità per le donne con sclerosi multipla”, che ha lo scopo di fornire alle donne con SM un sostegno mirato a fronteggiare il periodo del post partum. Nel panorama socio-sanitario italiano, non esistono se non a pagamento, servizi o attività dedicati alla fase successiva al parto, ancora di più questa carenza si rileva nell’ambito della sclerosi multipla, nonostante il post partum sia stato indicato come una fase molto delicata per le donne con SM, in quanto più soggette a ricadute e quindi di conseguenza alla perdita momentanea di alcune funzioni cognitive e fisiche, che possono essere limitanti nella cura del bambino.

I sintomi invisibili della patologia, come la stanchezza e/o le difficoltà motorie, spesso accompagnate anche dall’utilizzo di ausili come carrozzina o stampella, impattano nelle azioni quotidiane della cura del neonato. Cambiare il pannolino, fare il bagnetto diventano impossibili se si hanno difficoltà di deambulazione. Allattare, è spesso sconsigliato sia per la ripresa del farmaco sia perché la stanchezza cronica rende complicato gestire questo fondamentale momento affettivo tra madre e figlio.

Lo scopo del progetto è quello di fornire strumenti innovativi, grazie al supporto di un’équipe di professionisti, affinché la donna con sclerosi multipla possa vivere appieno la sua esperienza di madre, senza le limitazioni imposte dalla patologia.
“soSMamma” prevede un team composto da operatori professionisti (ostetrica, terapista occupazionale, psicologo, e puericultrice) che a partire dalla fase immediatamente successiva al parto, si recheranno a domicilio della donna con SM con lo scopo di fornire informazioni, proporre interventi socio-sanitari, suggerire soluzioni alle problematiche quotidiane, rilevare situazioni di potenziale emergenza.  Il team offrirà la qualità e la varietà di prestazioni di un vero e proprio ambulatorio polispecialistico, erogate però a domicilio della paziente, in modo da ridurre il disagio degli spostamenti e favorire l’adattamento dell’ambiente alle nuove esigenze della donna e del neonato.

AISM, Associazione Italiana Sclerosi Multipla, è l’unica organizzazione italiana che interviene a 360 gradi sulla sclerosi multipla: finanzia, indirizza e promuove la ricerca scientifica attraverso la propria Fondazione FISM, eroga servizi di supporto all’autonomia delle persone a livello nazionale e locale, rappresenta e afferma i diritti delle 114mila persone con sclerosi multipla in Italia.

La Sezione AISM di Roma rappresenta il concreto punto di riferimento sul territorio per le oltre 10.000 persone con SM residenti nel Lazio.

Per informazioni:

AISM Sezione Provinciale di ROMA – tel. 06 474.33.55
Email:promoroma@aism.it
Facebook: Aism Roma

HP BIKERS TEAM: tel. +39 340 295.04.23
Email: angeliinmoto.hp@gmail.com
Facebook: High Performance Bikers team

Lascia una risposta

*