roma per bambini

LA DIVINA COMMEDIA RACCONTATA AI BAMBINI

170517_dante

Sabato 20 e domenica 21 maggio, alle 18, presso le Case romane del Celio (sottostanti la basilica dei Santi Giovanni e Paolo) l’associaazione Teatro Causa racconta la Divina Commedia ai bambini. Si tratta di un racconto/spettacolo di teatro d’ombre con lavagna luminosa seguito da una visita guidata per bambini e famiglie.

Si può raccontare Dante ai bambini?
La Divina commedia ci è servita da spunto per raccontare una grande fiaba sul senso della giustizia, sulle differenze tra il bene e il male, sull’eternità dell’anima.
Mentre una lavagna luminosa proietta su un gigantesco telo bianco l’antichissima arte delle ombre, la voce di un’attrice guida i bambini nell’immensa storia di Dante, attraverso le forme, i colori e le figure dei misteriosi personaggi, disegnati dall’illustratrice Laura Cortini in 50 quadri originali.
Nella Divina Commedia raccontata ai bambini dall’ass. Causa si stabilisce una continua interazione con il pubblico di grandi e piccini, invitati ogni volta a sostenere il racconto, con suoni e azioni, a interpretare un’anima o un diavoletto, sempre con spirito rigorosamente giocoso.

Visita guidata
Entrambi gli appuntamenti prevedono una visita guidata all’interno delle Case Romane: straordinario complesso archeologico, uno dei luoghi più affascinanti della Roma sotterranea per la straordinarietà dello stato di conservazione degli ambienti affrescati e per l’altissimo valore artistico e di interesse religioso del sito.
Le domus, note anche come la casa dei martiri Giovanni e Paolo, racchiudono oltre quattro secoli di storia e testimoniano il passaggio e la convivenza tra paganesimo e cristianesimo.
I vasti ambienti affrescati, in origine botteghe e magazzini di un edifico popolare a più piani (insula), furono infatti trasformati nel corso del III sec. d.C. in un’elegante domus.
Al loro interno è possibile ammirare alcuni tra gli affreschi più belli di età tardo-antica.

Spettacolo con Laura Nardi e Amandio Pinheiro; immagini di Laura Cortini.

Programma:
Sabato 20 maggio, ore 18 – L’Inferno
Domenica 21 maggio, ore 18 – Il Purgatorio

Età: 5-105 anni
Costo: 10 euro (incluso entrata al museo e visita guidata); per i possessori di Bibliocard e Youngcard il costo è di 9 euro
Prenotazione obbligatoria: causa.ac.it@gmail.com – 3298290756

Come arrivare:
L’ingresso del monumento si trova sul Clivo di Scauro
Metro Linea B – fermata Circo Massimo
Autobus – 60, 75, 81,175,673
Tram – 3

[E15]

 
151117_contenuto_sponsorizzato


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*