PASSEGGIATA FIABESCA PER BAMBINI A VILLA TORLONIA

pubblicato in: visita guidata, Z_redazionale | 1

villatorlonia
Domenica 27 novembre, alle ore 16, l’Associazione Calipso propone una passeggiata fiabesca a Villa Torlonia.

ATTENZIONE: EVENTO SOLD OUT!

 

Una principessa prigioniera, il tempio di un potentissimo sacerdote, un principe bellissimo e coraggioso, un acchiappa-uccellini spiritoso si muovono tra i giardini fiabeschi di Villa Torlonia. Ma c’è un canto spaventoso….è la malvagia Regina della Notte che vive nella sua casa! Niente paura! La Maga Smeralda e le note del Flauto Magico del principe vi condurranno in salvo!

Maga Smeralda: Isabella Leone
Regina della Notte: Michela Barone

Adatto agli amici a quattro zampe!

Appuntamento: ore 15.30 all’ingresso principale di Villa Torlonia su Via Nomentana, obelisco
Contributo visita: 8 euro
Un adulto accompagnatore GRATIS per ogni bambino
Visita a numero chiuso – massimo 25 persone

Come si svolge la passeggiata fiabesca?
Il percorso partirà dall’entrata di Villa Torlonia su Via Nomentana, 70. Sarà una passeggiata all’interno del parco in formula di FIABA ITINERANTE ovvero la guida dei bimbi Maga Smeralda vi condurrà all’interno del parco raccontandovi la storia del Flauto Magico e facendovi ascoltare le musiche di Mozart! Circa a metà visita è prevista l’entrata alla Casina delle Civette, gratuita per i bambini, ma a pagamento per gli adulti (Per gli adulti residenti a Roma, il costo del biglietto è di € 5,00, ridotto € 4,00; per i non residenti €6,00, ridotto € 5,00. Per le riduzioni e/o convenzioni, consultare il sito)

All’interno della Casina delle Civette, che durante l’attività assumerà il ruolo di Casa della Regina della Notte, i bambini incontreranno la Regina della Notte in carne ed ossa!

Info e prenotazioni:
Prenotazione obbligatoria esclusivamente via mail all’indirizzo: associazioneculturalecalipso@yahoo.com
e si riterranno valide se corredate del numero della tessera, se già soci, o dei dati anagrafici dei partecipanti adulti (nome, cognome, luogo e data di nascita, C.F. e residenza), numero dei partecipanti minori, oltre ad un numero di cellulare di riferimento.
In questa visita è inoltre obbligatorio comunicare chi di voi entrerà all’interno della Casina delle Civette. L’entrata alla Casina delle Civette è obbligatoria per i bimbi che partecipano all’attività, ma facoltativa per gli accompagnatori adulti.

Perché i dati anagrafici?
Perché Calipso è un’associazione culturale, quindi i loro eventi sono riservati ai Soci. Per associarsi, basta inviare i propri dati anagrafici (nome, cognome, luogo e data di nascita, C.F. e residenza) a mezzo e.mail. La tessera associativa al costo di € 2,00 con scadenza 31.12.2017 verrà consegnata in occasione della prima partecipazione. Il tesseramento è obbligatorio solo per i maggiorenni.

[6/6]

Una Risposta

  1. carlotta ciardi

    Bellissime attività

Lascia una risposta

*