LE DISAVVENTURE DI CAPPUCCETTO ROSSO

pubblicato in: teatri, Z_redazionale | 0

160218_kopo

Sabato 20 febbraio, alle 16,30, e domenica 21 febbraio, alle 11, al Teatro Kopò va in scena uno spettacolo di burattini adatto ai bambini di tutte le età.

Provate a pensare se il lupo fosse vegetariano e il cacciatore animalista?
“C’era una volta in un villaggio lontano una bambina, veniva chiamata Cappuccetto Rosso per via del colore della mantellina che le era stata cucita dalla Mamma. Un giorno la bambina dovendo portare alla Nonna ammalata dei dolcetti incontrò un lupo nel bosco..”
Questo è l’inizio della storia che ci hanno da sempre raccontato e di cui tutti conosciamo il finale. Ma cosa accadrebbe se il lupo si rifiutasse di mangiare la Nonna perché è vegetariano o il Cacciatore di uccidere il Lupo perché è animalista? Scopriremo che i nemici possono diventare amici e che anche “i cattivi” hanno un cuore.

Tecnica
Teatro dei burattini con Vittoria Rossi ed Emanuela Maiorani

Età: per tutti
Costo: bambini 6 euro, adulti 6 euro + 2 euro di tessera associativa non inclusa nel prezzo e obbligatoria solo per l’adulto
Promozioni: se un adulto porta 3 bambini entra gratis; mini abbonamenti da 3 spettacoli a 15 euro
Prenotazione consigliata: botteghino@teatrokopo.it – 0645650052 – whatsapp 3738720558

Teatro Kopó
Via Vestricio Spurinna 47
t. 0645650052
whatsapp 3738720558
botteghino@teatrokopo.it
www.teatrokopo.it

[e8]

Lascia una risposta

*