ORGANIZZARE UNA FESTA DI COMPLEANNO PER BAMBINI A ROMA

pubblicato in: festedicompleanno, Z_redazionale | 0

151123_festedicompleanno

Sicuramente quello del proprio compleanno è il giorno più importante per i bambini e gli adolescenti. In questo giorno si ritrovano al centro dell’attenzione nella festa: ricevono regali, accolgono gli amici e la famiglia, hanno una torta in proprio onore e tutto ciò che gli ruota intorno è esclusivamente dedicato a loro.

Per tutti questi motivi, organizzare una festa di compleanno di successo a Roma rappresenta una vera sfida per i genitori. Sono tanti gli aspetti da considerare e ognuno richiede di essere analizzato attentamente. Innanzitutto occorre stabilire quello che sarà il budget per l’evento, che non dovrebbe intaccare sostanzialmente il bilancio familiare, poi si dovrà scegliere il luogo, pensare agli addobbi, selezionare un menu, inviare gli inviti, comprare il regalo, assumere un animatore per l’evento ecc…

A differenza di una festa per adulti, quella per un bambino è molto più difficile da programmare. Spesso i bambini sono imprevedibili e occorre essere preparati per rispondere in modo appropriato alle loro reazioni che, specialmente i più piccoli, possono avere. Organizzare una festa di compleanno per un bambino non significa solo raccogliere un gruppo di amici intorno ad una torta. Come abbiamo visto i fattori da considerare sono molti, ma oltre a quelli di tipo logistico come la scelta della location o il tipo di festa, occorre informarsi anche su quali siano le ultime tendenze del momento in termini di intrattenimento e quali le attività da sviluppare durante i festeggiamenti.

Nel programmare la festa, i genitori dovrebbero considerare una serie di elementi per rendere memorabile l’evento per il proprio bambino. Li abbiamo raccolti in questa lista:
• Età e sesso del festeggiato
• Numero di compagni di classe e amici da inviare
• Numero dei familiari e amici adulti da invitare
• Location dove avrà luogo la festa
• Giochi e attività per intrattenere i bambini
• Menu e bevande
• Torta
• Verificare se amici o compagni festeggiano il compleanno lo stesso giorno
• Preparare e inviare gli inviti a mano o via email
• Se avete bisogno di riprodurre musica o video, preparate per tempo l’attrezzatura necessaria

Naturalmente tutti i punti indicati dovranno essere sviluppati tenendo conto del budget disponibile, ma quello che è importante è fare in modo che il bambino si senta sempre al centro dell’attenzione in compagnia dei suoi migliori amici coi quali giocare e divertirsi, e naturalmente abbia una fantastica torta con candeline in suo onore.

Ma il primo punto della lista deve essere sempre la scelta della location: preferite un compleanno in casa o in un locale pubblico?

Se decidiamo di festeggiare in casa, possiamo scegliere tra la nostra abitazione o quella di un parente o amico che dispone di maggior spazio disposto a prestarcela per un pomeriggio.

Scegliere la casa come location può essere divertente e piacevole per il bambino ma per i genitori si può rivelare una soluzione molto impegnativa. Al contrario, se si opta per affittare un salone in un locale pubblico, la gamma di possibilità di location, in grado di accogliere 10-20 bambini per qualche ora, è praticamente enorme. Ma in questo caso è indispensabile prenotare con un certo anticipo in quanto quasi tutti i compleanni vengono festeggiati durante il fine settimana ed è facile che il locale non sia disponibile per la data desiderata. Si può scegliere tra molti locali particolarmente attrezzati per ospitare feste di compleanno. Ampie sale con tavoli e divanetti permettono ai piccoli ospiti ampia libertà di movimento per giocare ma rappresentano anche un comodo punto dove riposarsi o consumare dolci e bevande. Quasi sempre è presente una pista da ballo dove scatenarsi in balli coinvolgenti con musica riprodotta da un impianto audio professionale. E su una parete è sempre presente uno o più grandi tv pronti a riprodurre video e foto dei momenti più divertenti appena ripresi.

A seconda del numero di invitati, i gestori di queste strutture offrono la possibilità di affittare un intero salone o solo una parte di esso che vi verrà riservata. Inoltre alcuni locali dispongono di una propria cucina, grazie alla quale potrete usufruire anche di un servizio ristorante, buffet oppure del solo servizio di camerieri relativo alla torta e alle bevande.
Insomma, come si può immaginare, le possibilità sono infinite e tutte ad un livello professionale elevato quindi, per organizzare al meglio il compleanno del vostro bambino non vi resta che contattare il responsabile di uno di questi locali e fissare un appuntamento per scoprire tutti i servizi offerti nonchè un preventivo di spesa.

_____________________________________

Questa guida è offerta dal sito festedicompleannoroma.com, dove, visitando la sezione feste per bambini a Roma, potete trovare tantissime proposte tra cui scegliere quella che ritenete più idonea al carattere dei vostri figli e alle vostre disponibilità.

Lascia una risposta

*