roma per bambini

KREYONDAY: SCIENZA PER TUTTI

150907_crayonday

Domenica 13 settembre dalle 10 alle 19 al Palazzo delle Esposizioni c’è il KreyonDay: un evento di divulgazione scientifica unico nel suo genere, interamente dedicato alla creatività e all’innovazione, che nasce dalla collaborazione tra il progetto Kreyon (www.kreyon.net) e i Servizi educativi – Laboratorio d’arte di Palazzo delle Esposizioni e Scuderie del Quirinale.
Oltre a conferenze aperte a tutti tenute da scienziati ed esperti di livello internazionale (fisici, artisti, enigmisti, educatori, comunicatori, antropologi), il 13 settembre 2015 sarà possibile partecipare a laboratori ed installazioni di creazione collettiva ed individuale, sperimentando in prima persona le dinamiche della creatività. Le esperienze, pensate per divertire tutti, saranno accompagnate da spiegazioni su quello che si sta facendo e che si cerca di ottenere. In base alla propria età e i propri interessi, ognuno potrà decidere di approfondire più o meno le questioni scientifiche alla base di ogni installazione, attraverso la metodologia didattica di “imparare facendo”.

All’evento, completamente gratuito, sarà riservato l’ingresso di via Milano. Sarà richiesta una registrazione per scaricare un QRcode che permetterà di essere riconosciuti con un account personale sulle piattaforme web, e la prenotazione per i laboratori, che sono a numero chiuso.
Dalle 14 alle 19, nel Forum, si terranno le conferenze tenute da esperti di creatività di tutto il mondo. Non solo scienziati, quindi, ma anche artisti, educatori, la pubblicitaria Annamaria Testa che dal 2008 cura il sito Nuovo e Utile dedicato a creatività e innovazione, la scacchista campionessa olimpica Judit Polgar. Le conferenze saranno divulgative, sia in inglese che in italiano. Saranno gli stessi relatori a tenere i laboratori, adatti a tutte le età.
Sarà possibile assistere alla magia dei numeri con il “giocologo” Ennio Peres, partecipare ad un esperimento sui limiti del compito creativo con Annamaria Testa, imparare concetti scientifici con le bolle ghiacciate del fisico Ilan Chabay. Per i più piccoli ci sarà anche un atelier organizzato e condotto dal Laboratorio d’arte dei servizi didattici del Palazzo delle Esposizioni, ispirato ai libri dell’artista Katsumi Komagata.

Una parte importante della giornata è quella dedicata alle installazioni di creazione collettiva. Statue e murales di Lego in cui sarà possibile aggiungere il proprio contributo, o anagrammi in formato gigante da realizzare insieme, permetteranno di sperimentare in prima persona come reagiamo di fronte a una sfida, cosa ci spinge a trovare soluzioni, cosa ci ostacola, cosa ci attrae, in che modo riusciamo a interagire con gli altri per raggiungere un obiettivo finale. Saranno disponibili poi i giochi web ideati e realizzati dal gruppo di ricerca del progetto Kreyon. Creastorie, Record, Lego Pixel Art e Lego Music
mettono alla prova la capacità di creare di ognuno di noi, a partire da elementi dati. Sarà possibile giocare individualmente, ma anche misurare la propria divergenza o similarità rispetto agli altri nel trovare possibili soluzioni.

L’età consigliata per i bambini è 6 – 10 anni.

AGGIORNAMENTO: le iscrizioni ai laboratori ormai sono chiuse, ma ci sono giochi e installazioni in libero accesso.

Informazioni e programma completo qui: http://www.kreyon.net/

Contatti: Anna Parisi parisia@libreriaassaggi.it – Anna Lo Piano anna.lopiano@gmail.com



Add a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*