BIKEWATCHING NEL PARCO DELLA CAFFARELLA

pubblicato in: natura da vivere | 0

150527_caffa

Domenica 31 maggio il Museo Civico di Zoologia e la Cooperativa Myosotis organizzano un’escursione in bicicletta nel Parco della Caffarella alla scoperta della ricca fauna e dell’area. Una passeggiata in bicicletta per tutta la famiglia, che inizia al confine con la città e che ci porterà alla scoperta di una natura sorprendente che abita a pochi passi dalle nostre case.

La valle della Caffarella, una tipica valle fluviale percorsa da numerosi corsi d’acqua tra i quali il principale è il fiume Almone, ospita molte specie di uccelli. Basterà munirsi di binocolo per essere protagonisti di una singolare esperienza di “bike-watching”!

Facendo sosta nei punti di osservazione si potranno vedere volteggiare nel cielo la cornacchia grigia, l’allodola e il gheppio, si potranno osservare le tracce lasciate dai numerosi rapaci notturni, come la civetta e il barbagianni, che abitano i ruderi che si trovano nel parco. Avvicinandosi ai boschetti più isolati, prossimi alla via Appia Antica, si potrà sentire il canto di passeri verdoni, verzellini, cinciallegre, capinere, merli, pettirossi, cardellini, strillozzi o l’improvviso chiocciare del fagiano.

età: bambini da 10 anni in su e adulti
costo: 10 euro
durata: 2,30 ore circa
appuntamento: ore 9,30 in Largo Tacchi Venturi, all’ incrocio con via Latina
prenotazione obbligatoria: 0632609200 – 0697840700 – 3202476948
occorrente: E’necessario presentarsi muniti di bicicletta (preferibilmente mountain bike) e binocolo; consigliati cappellino per il sole e una bottiglia d’acqua
link: www.myosotisambiente.it

Lascia una risposta

*