CENTRO HABITAT MEDITERRANEO

pubblicato in: natura, z_bottomnews | 0

150521_chm1

Il Centro Habitat Mediterraneo LIPU, sito alla foce del Tevere, nei pressi dell’Idroscalo di Ostia e di spalle al Porto Turistico di Roma, è un centro naturalistico ampio oltre 20 ettari. Nato a metà anni ’90, anche attraverso la raccolta di oltre 7mila firme a sostegno del progetto, ha recuperato un’area che per decenni era stata abbandonata al degrado, dove nel 1975 venne ucciso Pier Paolo Pasolini.

Il parco comprende una riuscitissima ricostruzione ambientale di uno stagno costiero, nel quale, tra una lussureggiante vegetazione acquatica, ripariale e di macchia, sono già state censite ben 200 specie di uccelli, con specie nidificanti rarissime come l’Airone rosso (qui presente con 4 coppie, la più importante colonia del Lazio), facilmente osservabile insieme, tra gli altri, a Tuffetto, Tarabusino, Schiribilla, Falco di palude, Cigno reale ed a molti limicoli ed anatre, come la rara Moretta tabaccata e la colonizzazione spontanea di piante acquatiche e di olmi, salici bianchi, pioppi, sambuchi e tamerici.

Un sentiero natura consente di raggiungere tre ampi capanni in legno per l’osservazione degli uccelli, mentre un’accogliente aula didattica all’aperto e l’ampio centro visite “Mario Pastore” ospitano iniziative culturali, di sensibilizzazione e ricerca, oltre alle classiche iniziative di volontariato della LIPU.

Centro Habitat Mediterraneo Lipu Ostia
ingresso da Via dell’Idroscalo
t. 0656188264 (lun-mer-ven-sab h. 9-13)
email: chm.ostia@lipu.it
www.lipuostia.it/chm/

Lascia una risposta

*