IL MAGO DI OZ VENT’ANNI DOPO

pubblicato in: teatri | 0

Mago_di_Oz_headerSabato 8 marzo, al San Carlino, il Teatro dei Burattini (Villa Borghese, Viale dei Bambini, Orologio ad acqua) arriva “IL MAGO DI OZ” ambientato in un grande gioco dell’Oca 20 anni dopo i fatti narrati nel racconto originale.

La storia

In città è arrivato il Teatro viaggiante del Mago di Oz. Il Mago propone una sfida ai bambini presenti in sala: completare il Gioco dell’Oz. Ogni bambino che accetta la sfida però dovrà finire il gioco, altrimenti, scomparirà imprigionato nel grande tabellone.

Dorothy, capito l’inganno, per salvare tutti i bimbi scomparsi decide di salvare i bambini e sfidare il Mago, entrando nel gioco.

Riuscirà ad arrivare fino in fondo per sconfiggere per sempre la strega dell’Ovest? In questo nuovo magico viaggio Dorothy ritroverà il Leone, lo Spavantepasseri e il Boscaiolo di Latta, ma dovrà affrontare anche vecchi nemici e antiche paure…

Spettacolo di teatro di figura con pupazzi, burattini, attori e musica dal vivo ispirato al romanzo di L. Frank Baum

La musica dal vivo al pianoforte, composta da Maurizio Ponziani, conduce lo spettatore nel regno fantastico suggerendo impressioni uniche a grandi e piccoli spettatori.

La scenografia, particolarmente suggestiva sosterrà l’idea di essere sempre in bilico tra il mondo reale e quello fantastico del Regno di Oz.
Il dipinto utilizzato è della pittrice contemporanea Nadia Magnabosco.
La supervisione artistica dello spettacolo è affidata a Luigi Saravo.

Nel giorno del debutto, sabato 8 marzo, tutte le mamme pagheranno il biglietto a metà prezzo e alle piccole donne verrà dato un piccolo omaggio!

Orario Spettacoli: 8 marzo, ore 16:30;  9 marzo, ore 11:30 e ore 16:30

Per info e prenotazioni telefono: 06.699.22.117 – fax: 06.30.85.94.46 – mobile: 329.29.67.328

Lascia una risposta

*