ROBIN HOOD

pubblicato in: teatri | 0

Robin Hood 1Venerdì 7 marzo, alle ore 20:30, la compagnia Armamaxa Teatro presenta all’Accettella Teatro Mongiovino (Via Giovanni Genocchi, 15) “ROBIN HOOD. LA STORIA DI ROBERTO DI LEGNO CHE COLPIVA SEMPRE NEL SEGNO”, di e con Giuseppe Ciciriello ed Enrico Messina per la regia di Micaela Sapienza.

Robin Hood di Sherwood, il fuorilegge per antonomasia, incarna in sé l’aspirazione universale dell’uomo alla libertà. Le sue gesta sono la ricerca, se non l’affermazione, di una dignità umana che riscatti una vita marginale e degradata. Raccontare la storia di Robin Hood offre, dunque, l’occasione di porgere ai bambini un messaggio semplice ma di valore universale. Con i “modi” di un teatro essenziale e un po’ d’altri tempi, fatto di scene povere costruite con materiali semplici e luci senza “effetti”, i due attori parlano ai bambini con il linguaggio del racconto per riavvicinarli alla dimensione dell’ascolto; evocano la storia di Robin e, come cantastorie da piccolo borgo, ci si perdono e sembrano non cominciarla mai, la trasformano, la inventano e ci giocano; se la cuciono addosso e ci si ritrovano dentro “bambini” impegnati ad arrampicarsi sugli alberi proprio come Robin Hood e il suo compagno Little John.

C’era una volta un famoso bandito che si sforzò di diventare qualcos’altro…e un bambino che decise di salire sugli alberi per sottrarsi alle ingiuste leggi del mondo dei grandi e guardare il mondo da lassù, stringerlo tra l’indice e il pollice della sua mano, metterselo in tasca e portarselo via.

Età consigliata: 6 – 10 anni

Tecnica: narrazione e teatro d’attore

Biglietto: 10 €.

Botteghino: tel.  06.5139405

Lascia una risposta

*