LE NID – UN NIDO DI STORIE

pubblicato in: genitori, laboratori, teatri | 0


Sabato 7 dicembre 2013, al Sala Umberto, in Via della Mercede n. 50, il progetto “Le Nid – Un Nido di Storie, una performance per chi entra nel nido. Il narratore racconta storie, e poi lascia spazio a chi è seduto ad ascoltare.
Lascia toccare, mordere, cercare le storie. Perché il nido è pieno di storie, piccole storie che prendono vita, attraverso la narrazione.
Spazio morbido e luogo in cui stare: si ascolta, si guarda, si crea.

Il progetto prevede un primo momento di narrazione rivolto ai bambini 0/3 anni accompagnati da un genitore. La narrazione teatralizzata sarà seguita da un momento libero, in cui i bambini potranno stare nel nido per cercare ed esplorare le piccole storie messe a loro disposizione.

IL PROGETTO
La lettura interagita viene riconosciuta come momento di scoperta, esplorazione di spazi, esperienza di cose nuove. Durante questa attività si vuole avvicinare il bambino al libro inteso come oggetto che racconta.
Nei primi mesi di vita il libro è esplorato e vissuto come oggetto tra gli oggetti. Solo successivamente il bambino capisce che il libro racconta una storia. La possibilità di riconoscere il libro come contenitore di storie è direttamente proporzionale alla possibilità di fare esperienze con i libri: avere un rapporto diretto con i libri ed avere narratori a disposizione. Qualora il bambino possa vivere questi due tipi di esperienze, giunge gradualmente a comprendere a che cosa serve e che cosa rappresenta un libro.
Tutte le conoscenze relative ai libri vengono acquisite dal bambino non in virtù di un rapporto solitario con i libri ma grazie al coinvolgimento, in cui persone adulte leggono insieme a lui. Creare ambienti supportivi, di lettura e narrazione condivisa, sviluppa nel bambino apprendimenti positivi legati alla comprensione e all’utilizzo del linguaggio.
La lettura condivisa favorisce l’arricchimento del vocabolario passivo (le parole che si è in grado di comprendere) e del vocabolario attivo (le parole che si è in grado di utilizzare), fondamentali per l’interazione sociale e per i futuri apprendimenti.
E’ quindi importante che la narrazione si proponga coma processo sociale condiviso, per consentire al bambino la costruzione attiva dei significati. La narrazione teatralizzata, attraverso una continua interscambiabilità di ruoli, apre ad un ascolto attivo e partecipato.

Questo progetto si propone di creare uno spazio in cui poter realizzare un momento di racconto condiviso, attraverso la narrazione teatralizzata e l’esplorazione diretta del libro: una performance, un nido pieno di storie e di racconti da narrare.

Il progetto è liberamente ispirato a Le nid, Stéphanie Tabet, Bayard Editions Jeunesse 2008.

 Per bambini da 0 a 2 anni

 Durata: 1 ora

Costo di partecipazione  (adulti e bambini), €. 10,00

 Orari: h.10.00 – h.11.30 – h.15.00 – h.16.30

 Info: 06 6794753 – 340 6716474

tel. 06.6794753
prenota>>

Lascia una risposta

*