Nina e i diritti delle donne

pubblicato in: libri per bambini | 0

nina e i diritti delle donne - sinnos

Andrea Camilleri, Dacia Maraini , Maurizio Costanzo e Paolo Ruffini dicono che è uno dei migliori libri per ragazzi in circolazione. Per questo gli hanno assegnato il Premio Elsa Morante Ragazzi 2012. “Nina e i diritti delle donne” non racconta una storia, ma la Storia di tutte noi.
E’ un libro che parla di dimissioni in bianco, pubblicità che usano in maniera offensiva il corpo delle donne, aborto e pari opportunità. Non ci sono principesse, ma tante eroine: da Tina Anselmi a Nilde Iotti, fino ad ognuna di noi che anche oggi conosce i propri diritti e si batte perchè vengano rispettati. Grazie alle accattivanti illustrazioni di Rachele Lo Piano e a un compendio di legislazione rosa, il testo è un fresco mattoncino che non dovrebbe mancare nelle camerette di tutti i bambini: femmine, ma anche maschi!

Nina e i diritti delle donne
di Cecilia D’Elia – ill. Rachele Lo Piano
Sinnos – p.74 – e. 15,50

Recensione a cura delle libraie di Centostorie – libreria per bambini
_____________________________________________________________________________
centostorieCentostorie è una piccola libreria per bambini, specializzata in albi illustrati per i più piccoli, classici per l’infanzia e fumetti. Si trova a Centocelle, in via delle rose 24. Inaugurata nel 2007, ogni settimana al suo interno ci sono letture animate, laboratori di manualità, feste e spettacoli.
Vai alla scheda della libreriawww.centostorie.it

Lascia una risposta

*