MARIONETTE A GARBATELLA

pubblicato in: teatri | 0

Nel piccolo regno di Roccalarga, il Re Carletto, ormai ottantenne, decide di abdicare e di assegnare il trono sulla base di una gara canora: colui che comporrà e canterà la canzone più bella, dedicata al Re, sarà nominato sovrano di Roccalarga e sposerà sua figlia Peppina. Ma Peppina, è sconsolata: ha nella mente e nel cuore solo Osvaldino, un giovane suddito e teme di perderlo a causa della decisione del padre. Così, con l’aiuto del suo mentore, il mago Carciofo, convincerà Osvaldino a partecipare alla gara e, sperando nella magia e nei poteri del mago, farà di tutto per farlo vincere. Anche il ciambellano Opillo, servitore di Re Carletto, vuole approfittare dell’occasione per diventare Re e sposare la futura regina Peppina: si rivolge ad un bravo musico del regno, il maestro Pallino, per commissionargli la canzone che dovrà cantare per la gara, pretendendo una musica speciale che si abbini al testo da lui stesso scritto. Peppina, il mago Carciofo ed Osvaldino si rivolgono a loro volta ad un altro musico del regno, il maestro Fra Track, che dovrà comporre la musica che accompagnerà il testo … e chiederanno anche un aiuto speciale: quello dal pubblico in sala.

Purtroppo Osvaldino è stonato e con voce fioca …
Riusciranno le magie di Carciofo, mago ormai a riposo, che non ricorda più esattamente le formule magiche e divinatorie, ad aiutare il giovane a superare la gara? E il popolo di Roccalarga, invitato da Re Carletto ad esprimere il loro giudizio, a chi attribuirà il suo favore?

Età consigliata: dai 4 agli 8 anni
Date spettacoli: 4 e 5 febbraio 2012 – ore 16.30
Orario: ore 16,30
Prezzo: sabato: € 7,00 – domenica: € 9,00
prenotazioni: prenotamongiovino@tiscali.it

Vai alla scheda del Teatro Mongiovino

Lascia una risposta

*