CIRCO CONTEMPORANEO

pubblicato in: teatri | 0

Non ci sono elefanti né clown, al Festival di Circo contemporaneo che prende il via domenica 1 maggio all’Auditorium Parco della Musica. Otto compagnie, per tredici spettacoli distribuiti nell’arco di un mese, che raccolgono le dimensioni contrastanti, piene di gioventù, di sensibilità e di bellezza del circo contemporaneo, capace di slittare dal virtuosismo più limpido alla consapevolezza della fragilità, dal racconto fisico delle emozioni più semplici alla volontà di affermare con forza un nuovo concetto sociale di arte. Gli artisti di circo contemporaneo si raccontano e raccontano il mondo d’oggi, I destini di quest’arte e quelli delle generazioni più giovani, nomadi e irrequiete per cultura e necessità. E lo fanno con un corpo dal virtuosismo straordinario, ma senza nasconderne i cortocircuiti o i deficit, così umani e normali. Sfruttando in pieno le scritture della danza e del teatro, e integrandole con le tecnologie più recenti.

Il costo dei biglietti varia a seconda dello spettacolo.
Il calendario completo lo trovate qui.

http://www.auditorium.com

Lascia una risposta

*